StorySign

Sviluppatore: Aardman Animations Ltd.
Categoria: Istruzione
Prezzo: Gratis

StorySign accompagna i bambini non udenti nel mondo dei libri. Traduce i libri per bambini nella lingua dei segni, insegnando ai bambini non udenti a leggere.

Nel mondo ci sono 32 milioni di bambini sordi, molti dei quali hanno difficoltà a imparare a leggere. Uno dei motivi principali è che i bambini sordi possono avere difficoltà ad associare le parole scritte ai concetti che esse rappresentano. Con StorySign, possiamo cambiare le cose.

COME FUNZIONA STORYSIGN?

Per utilizzare StorySign è necessario disporre di una copia fisica del libro da scansionare.

FASE 1 - Scarica l'app e clicca sul libro selezionato dalla Libreria di StorySign

FASE 2 - Inquadra con il tuo smartphone le parole della copia fisica del libro: Star, il nostro amico avatar, traduce nella lingua dei segni il testo della storia, mentre le parole stampate vengono evidenziate.

StorySign è un'app gratuita per iOS, che traduce libri per bambini in 14 diverse lingue dei segni: Lingua dei segni americana (ASL), lingua dei segni inglese (BSL), lingua dei segni australiana (Auslan), lingua dei segni francese (LSF), lingua dei segni tedesca (DSG), lingua dei segni italiana (LIS), lingua dei segni spagnola (LSE), lingua dei segni portoghese (LGP), lingua dei segni olandese (NGT), lingua dei segni irlandese (ISL), lingua dei segni fiamminga belga (VGT), lingua dei segni francese belga (LSFB), lingua dei segni francese svizzera (LSF) e lingua dei segni tedesca svizzera (DSGS).

Finora, l'app offre cinque famosi libri per bambini per ciascuna lingua dei segni, tra cui i titoli più amati e più venduti della serie Spot di Eric Hill.

StorySign, un'iniziativa di Huawei, è stata sviluppata in stretta collaborazione con le associazioni locali, le scuole, l'Unione europea dei non udenti, progettata da Aardman Animations, e sviluppata con i classici titoli per bambini di Penguin Books.

Scarica su App Store



Tutti i dati e le informazioni delle applicazioni sono state acquisite dai Feed RSS pubblici di Apple.